Spuntano le sorprese…non è mai troppo tardi!

Da apprezzatrice-supportatrice di sorprese, oggi sono rimasta piacevolmente colpita e contenta di una cosa.

Qualche mese fa abbiamo piantato dei pinoli in alcuni vasetti (evento peraltro raccontato qui) e dopo qualche giorno da quando erano nati i primi, avevo provato a sotterrarne qualcun’altro, sperando che spuntassero come avevano fatto gli altri…ma invece, aspetta una settimana, due, tre…un mese, due mesi, niente, non c’era stato nessun germoglio verde, nessun segno di vita dai pinoli della seconda mandata, li chiamo così, per contraddistinguerli.
Finchè oggi, la mia mamma mi ha fatto notare che sono spuntati dei ciuffetti verdi…devo esser sincera, non me l’aspettavo proprio più, perchè era ormai parecchio tempo che li avevo piantati, e pensavo che il freddo, la troppa acqua, la nebbia li avessero ormai compromessi, e invece sono nati (con mooooolta calma in più rispetto alla scorsa volta) cogliendomi di sorpresa e facendomi questo regalo.

E’ stata una cosa bella e poi, se c’hai la testa che naviga, ti metti a pensare che nella vita è tutto un po’ così, e questo accresce la sua bellezza nonché il suo mistero, perchè non si può mai sapere fino alla fine, non si può dire che è troppo tardi, che non ce la facciamo, che non è più possibile, che è perso e cose similari, perchè tutto ci può spiazzare e sorprendere con colpi di scena, con eventi inaspettati e con cose imprevedibili.

Oggi la sorpresa è la vita che viene fuori dai pinoli a rallentatore! 😉

 

Annunci