Insalata di cous cous con verdure (grigliate e non)

Anche se l’insalata di cous cous è un piatto più estivo, ciò non esclude che si possa consumare anche in stagioni diverse, se ci va, e a seconda delle verdure che abbiamo a disposizione.

Questo cous cous che ho preparato (la foto risale all’estate scorsa, ma era rimasta da una parte sola soletta e non avevo mai messo la ricetta sul blog… provvedo subito, prima che mi citi in giudizio al tribunale delle ricette dimenticate :)) l’ho fatto con delle verdure di stagione (i pomodori freschi e le zucchine grigliate), dei sottaceti e sottoli, come fosse una specie di insalata di riso, e dei fagioli messicani (che di sicuro mi erano avanzati dalla preparazione del burrito, e quindi li ho risfruttati per questa ricetta).

Ingredienti:

  • cous cous
  • una zucchina (o più, dipende dai gusti)
  • un pomodoro maturo (anche qui dipende da quanto ce ne volete)
  • sottaceti e sottoli misti
  • fagioli messicani
  • olio d’oliva
  • sale
  • acqua calda

 

Preparazione:

La preparazione è molto veloce, quello che richiede un pochino più di tempo è tritare i sottaceti, dato che difficilmente li metto interi, e grigliare le zucchine.

Tagliate i sottoli e sottaceti a pezzetti piccolini.

Tagliate la zucchina a rondelle spesse, circa 1 centimetro, e mettetele in una padella o in una piastra a scottare, in entrambi i lati, senza olio (io, non l’ho messo, voi fate come preferite)… non tenetele troppo, di modo che saranno appena appassite, mantenendo però la croccantezza. Una volta freddate le rotelline, dividete ognuna in 4 spicchi.

In un piatto tagliate il pomodoro a pezzettini, salatelo e oliatelo.

Poi prendete il cous cous, circa una tazza a persona, e mettetelo in un vassoio, versateci sopra dell’acqua bollita leggermente salata – tante tazze di acqua quante sono quelle di cous cous – mescolate e mettete un filo di olio di oliva.

Una volta che il cous cous sarà freddato, unite tutte le verdure precedentemente stagliuzzate, mescolate bene, e mettete a riposare in frigo.

(*p.s. nel frattempo che avrete tagliato il pomodoro e lo terrete in un piatto in attesa di esser versato sul cous cous, avrà fatto un po’ di acqua, versate anche quella sul cous cous, l’assorbirà, e diventerà leggermente aranciato…a me è piaciuto molto così)

Versate poi nei piatti e gustatevi tutto il sapore della vostra bella e colorata insalata di cous cous… un piatto sano, veloce, appetitoso!

 

uno

due

Annunci

Risotto integrale alle verdure

Per un piatto gustoso e sano la seguente ricetta si presta benissimo a essere preparata.

Se cercate un primo con i fiocchi, non vi pentirete della scelta, e poi, se è vero che anche l’occhio vuole la sua parte, volete mettere con tutti quei colori che spettacolo gustativo-visivo?! 😉

Ingredienti:

  • Riso integrale (due pugni circa a persona)
  • piselli *
  • asparagi *
  • carciofi *
  • zucca gialla
  • cipolla
  • carota
  • (più verdure avete e volete mettere e più, ovviamente, sarà ricco e buono)
  • olio
  • sale
  • acqua
  • curcuma (facoltativa)

Gli ingredienti contrassegnati da * sono surgelati

Preparazione:

Pulite e tritate a dadini e pezzi piccoli le verdure che avete. In una pentola mettete un po’ di olio a soffriggere con la cipolla, versate poi le carote e la zucca gialla che sono verdure un po’ più dure rispetto alle altre, e dopo qualche minuto tutte le altre. Aggiungete poi il riso e l’acqua bollita già salata, da continuare ad aggiungere durante la cottura ogni volta che vedete si sta asciugando. Potete arricchire, se volete, con un po’ di curcuma oppure, perchè no, anche dello zafferano.

Una volta impiattato il risotto, volendo, potete fare come me e aggiungere sopra una specie di besciamella precedentemente preparata velocemente con farina bianca e farina di ceci, acqua e un pizzico di sale.

Buon appetito pieno di colori! 🙂

 

risotto integrale verdure

ris int verd