Biscotti natalizi alle nocciole e cannella

Natale, e il periodo che lo accompagna, non so bene perchè, ma si abbina a meraviglia con i biscotti di ogni tipo, e questi che oggi vi propongo, hanno un profumo e un aroma che si ci sta benissimo con il Natale, il calduccio, le bevande calde, gli aromi speziati…sono deliziosi!

Ingredienti:

  • 250 gr di farina (io ho fatto metà di tipo 1 e metà di tipo 0)
  • 120 gr di nocciole tritate
  • 1 uovo (di galline felici 🙂 )
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 gr di margarina
  • 100 gr di zucchero (ho usato 50 gr di zucchero di canna a velo e 50 gr di zucchero di canna normale)
  • un cucchiaio di fecola
  • una spruzzatina di limone
  • mezza bustina di lievito

Procedimento:

In una ciotola, mettete l’uovo, e iniziate a sbattere con i due tipi di zucchero e la spruzzata di limone (basta uno spicchietto). Poi, mescolando bene, aggiungete la margarina e a pioggia seguite versando tutti gli ingredienti in polvere, ovvero, le nocciole tritate finemente, la bustina di vanillina, il cucchiaio di fecola, la farina e la mezza bustina di lievito.

Create una palletta d’impasto, se sentite che è ancora troppo molle e appiccicoso, aggiugete pure un po’ di farina.

Fate riposare il vostro panetto in una ciotola in frigo, bastano una trentina di minuti, ma se ci rimane anche un po’ di più non succede niente, l’impasto diventa solo un po’ più duro, ma una volta riportato a temperatura ambiente, e una volta che lo stendete riprenderà la sua consistenza ottimale.

Nella spianatoia, stendete l’impasto (mi raccomando non troppo fine, ma nemmeno troppo alto perchè durante la cottura le vostre formine lievitano aumentando di spessore, più che in larghezza) e con degli stampini ritagliate i vostri biscotti.

Appoggiateli in una teglia, o leccarda che dir si voglia, ricoperta da carta forno e cuocete i biscotti per 10-15 minuti in forno statico a 180 gradi, o fino a doratura, dipende un po’ dai tipi di forno.

Ed ecco a voi i vostri biscottini sono pronti per esser degustati!

Questo qui sotto, invece, è il link a una precedente ricetta simile a questa, che avevo provato diverso tempo fa, ma questa odierna, a mio avviso, è venuta meglio:

frascafresca.wordpress.com/2013/12/12/biscotti-nocciola-e-cannella/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...