Involtini di verza

Gli involtini di verza si possono preparare con vari ripieni; io finora ne ho sperimentati tre  e devo dire che mi hanno molto soddisfatto, a parte forse il fatto che, probabilmente, se il ripieno è un patè o qualcosa di cremoso è meglio, perché ovviamente si sgretola di meno, ma se non vi pesa raccogliere con la forchetta i vari pezzettini che possono sfuggire, allora non temete nulla e potete ripienare i vostri involtini anche con cereali e verdure… insomma largo alla fantasia!

Ho sperimentato gli involtini  questo inverno per la prima volta, li ho proposti anche come mia alternativa veg al pranzo di Natale con i parenti, i quali dopo aver mangiato un secondo tradizionale, hanno poi voluto assaggiare la mia pietanza, che quindi non è stata molto un'”alternativa” quanto un’ “aggiunta”, ma insomma prendiamo il lato positivo, ovvero che ci si sono avvicinati senza tante remore, assaggiandoli e trovandoli buoni…

Le mie versioni per ora sono state: Bulgur e funghi (o quinoa e funghi) e patè di fagioli

INGREDIENTI generali:

  • Foglie di verza
  • olio
  • sale
  • acqua

Ingredienti per 1° Versione: Bulgur (o quinoa) e funghi misti

  • bulgur o quinoa (le quantità a seconda di quanti involtini volete fare o per quante persone. Con due tazze circa, si possono fare circa 12-13 involtini) da cuocere in acqua bollente e un pizzico di sale.
  • funghi misti (io ho usato una confezione di quelli surgelati)
  • aglio
  • olio
  • sale
  • prezzemolo

PREPARAZIONE

Scottate per qualche minuto in acqua bollita e salata le foglie di verza e lasciatele asciugare su un panno.

A parte, in una pentola bollite il bulgur o quinoa (circa 20 minuti,  ma controllate per maggior sicurezza la confezione: vi consiglieranno sempre quanto tempo è necessario per la cottura) in acqua salata. In un tegame mettete un po’ di olio e rosolate l’aglio e il prezzemolo tritato finemente. Poi versate i funghi tritati, salate, e fate cuocere fiché non si assorbirà l’acqua che i funghi faranno durante la cottura. Quando sono pronti mescolateli al bulgur o quinoa precedentemente cotto.

**

Ingredienti per 2° versione: Paté di fagioli cannellini

  • una confezione di fagioli cannellini già lessati (se volete e avete fagioli secchi potete lessarli anche da soli)
  • una cipolla
  • un pezzettino di sedano
  • una carota
  • un pezzetto di peperoncino
  • conserva di pomodoro
  • sale

PREPARAZIONE:

Scottate per qualche minuto in acqua bollita e salata le foglie di verza e lasciatele asciugare su un panno.

In un tegame mettere a soffriggere la cipolla, la carota e il sedano tagliati finemente con il pezzo di peperoncino. Quando il tutto si appassisce aggiungete i fagioli cannellini e dopo un po’ la conserva di pomodoro. Salate il tutto e fate ripassare ancora un po’ sul fuoco. Togliete il peperoncino e poi passate il tutto con un mixer o un frullatore a immersione, otterrete una gustosa crema di cannellini che poi userete come ripieno degli involtini

**

**Procedimento seguente valido per tutte le tipologie di ripieno**:

**Prendete una foglia di verza (se è molto grande tagliatela a metà, e se ha la costola che è rimasta dura, toglietela, altrimenti la foglia non si arrotolerà), stendetela e versate il composto nel centro. Arrotolate la foglia su se stessa assicurandovi di avvolgere bene il composto affinché non esca dalle parti, e posizionatela in una teglia coperta di carta forno. Ripetete l’operazione per gli altri involtini.

Una volta messi tutti gli involtini sulla teglia, passate, poi, un filo d’olio sopra e un pizzico di sale, infornate a 180° per circa un quarto d’ora… Potete gustarli sia caldi che tiepidi, come più preferite.

Buon appetito! 🙂

2410.JPGP.s. cercate di avvolgerli meglio di come ho fatto, come si vede dall’immagine un po’ di bulgur sta facendo capolino… ehehehe 😀

 

 

Annunci

4 pensieri su “Involtini di verza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...