Pollicini per aria

Hai presente Pollicino? Quello che si lascia dietro-dietro lungo il sentiero dei sassolini bianchi prima e delle bricioline di pane poi, per ritrovare la strada fatta? Ecco, lui, Pollicino mi fa un po’ simpatia, perchè è la metafora di quello che anche se si smarrisce o non sa che pesci prendere, non si sconsola e cerca dei modi per poter rientrare in carreggiata, immettendosi verso la direzione giusta. Poi lasciamo perdere tutti i retroscena, del perché o per come si sia ritrovato in questa situazione, di quello che abbia dovuto fare aguzzando l’ingegno per togliersi dalle magagne, non è questo il punto che stavamo guardando.

Pollicino punto interrogativo, naufrago del bosco in cerca di una bussola, di un cartello stradale, di un’indicazione, di un indizio. Pollicino che fruga nelle tasche e scova nel cervello soluzioni per destreggiarsi, per trovare un modo e una via, quella sua via che lo porterà di nuovo a casa, anche se diverso sotto vari punti di vista.

Pollicino che cresce passo passo, Pollicino che non si perde d’animo, Pollicino che va e sceglie un sentiero certamente fra i molteplici possibili, forse sbagliando, forse tornando indietro, forse supportato da qualche aiuto, ma certamente speranzoso di farcela, di imbroccare quella via che inizia con un passo incerto e dubbioso e finisce con il portone di casa.

Pollicino che, ripescando fra i ricordi dell’infanzia ripassa di sfuggita in mente, e oggi si prende il mio tifo (parlando in gergo giovanile-internauta) il mio “pollicino” in su, anche perchè in fin dei conti, tutti prima o poi, in qualche momento, ci si ritrova a essere un po’ Pollicini. 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...